Raccolta rifiuti

Ufficio Tecnico
Opere Pubbliche
Giacomo Fiscalini

Piazza Municipio 1
Casella Postale 564
6614 Brissago

Tel. +41(0)91 786 81 74
g.fiscalini@brissago.ch

Ecocentro ai Poss (1.04 – 30.09):
Mar e Gio
16:00 – 18:30
Sab
10:00 – 12:00

Ecocentro ai Poss (1.10 – 31.03):
Mar e Gio
15:30 – 17:00
Sab
10:00 – 12:00

Guida per una gestione ecologica dei rifiuti domestici per proteggere l'aria, l'acqua e il suolo per salvaguardare le risorse naturali per risparmiare energia e... per risparmiare qualche franchetto.

Rifiuti domestici

I rifiuti domestici - RSU - sono da depositare, nei sacchi ufficiali tassati, negli appositi contenitori posti lungo le vie carrozzabili o nei contenitori privati tassati muniti di sigillo, entro le ore 07.00 del giorno di raccolta.

Carta e cartone

La carta ed il cartone sono da depositare nelle apposite benne presso gli ecocentri delle Scuole e di Ponte. Per carta e cartone s'intendono giornali, riviste, carta d'ufficio e cartonaggi, puliti. Altra carta, quali imballaggi di generi alimentari, fazzoletti, tovaglioli usati, carta plastificata o rivestita di altro materiale, non è carta riciclabile e deve essere consegnata con i rifiuti domestici. Il deposito di questi rifiuti con la carta comporta un notevole dispendio di tempo per la cernita con conseguenti maggior costi. Ovvio che sacchetti di plastica, polistirolo (Sagex) e altro materiale estraneo non sono da depositare con la carta.

Vetro

Il vetro è da depositare, separato per colore come spiegato più avanti, negli appositi contenitori interrati presso gli ecocentri delle Scuole e di Ponte . Per vetro s'intendono bottiglie e altri recipienti, vuoti, senza tappi o rivestimenti. Secondo le nuove disposizioni il vetro sarà recuperato in due colori separati: bianco (molto pregiato) e colorato (verde e marrone assieme). Vetro di finestre omobili, oggetti di porcellana o terracotta, stoviglie e lampadine non sono vetro riciclabile e possono essere consegnati con i rifiuti ingombranti. Il deposito di questi oggetti con il vetro comporta l'impossibilità del suo riciclaggio, vanificando la raccolta separata con un notevole aumento dei costi.

Altri rifiuti riciclabili

Alluminio, scatole di latta, PET, olii, pile e vestiario: da depositare presso gli ecocentri delle Scuole e di Ponte.

Rifiuti speciali

Sono da consegnare presso l'ecocentro Scuole, nei 2 giorni di raccolta previsti annualmente e secondo le disposizioni impartite volta per volta.

Ingombranti, rottami metallici, legname, pneumatici, batterie, apparecchi sanitari e piccoli quantitativi di materiali inerti

Da consegnare direttamente presso l'ecocentro ai Poss, durante i giorni e gli orari d'apertura.

Verde

Gli scarti da giardino, l'erba, il fogliame e i rami sono da compostare sul posto. Per chi non potesse procedere con il compostaggio in proprio esiste la possibilità di consegna ai Poss.

Apparecchi elettrici ed elettronici

Gli elettrodomestici (lavatrici, lavastoviglie, frigoriferi, attrezzi elettrici) e le apparecchiature elettroniche (PC, TV, radio, cellulari) sono da riconsegnare al rivenditore. Vengono ritirati gratuitamente anche presso l'ecocentro ai Poss, centro di raccolta ufficiale S.EN.S e SWICO.