Chiesa Parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo

La chiesa dei Santi Pietro e Paolo ebbe fin dal medioevo la funzione di parrocchiale e luogo di assemblee del comune (citazione negli statuti del 1289-1335). L'edificio attuale, sorto sull'impianto Medievale, risale al XVI secolo; fu ideato dall'architetto Brissaghese Giovanni Beretta, che segui i lavori dal coro al presbiterio, e completato dal figlio Pietro secondo la concezione originaria (consacrazione della parte orientale: 1553; sistemazione del sagrato : 1574; completamento dell'edificio a occidente tra il 1605 e il 1619 ca.protiro 1665).